Anteprima speciale – H

Buongiorno amici lettori,

questo libro ha sicuramente una trama fuori al comune e promette tante lacrime.

Sto parlando di:

H

H di [Calvano, Lidia]

Autrice: Lidia Calvano

Data di uscita: 4 settembre 2018

Casa editrice: Amazon Publishing

Trama

Acca è un bambino di 10 anni, molto intelligente e con grande senso dell’umorismo, ed è la spiritosa voce narrante di questa storia, una storia diversamente gialla.

Il rapporto con suo padre è inesistente, ma con Marta, la sua mamma, vive in tenera simbiosi: lei è l’unica persona con cui riesce a comunicare, attraverso un linguaggio che trova gesti e parole nell’empatia che li unisce.

Perché Acca è cieco, muto e gravemente disabile, e Marta gli dedica ogni momento della sua vita.

La routine quotidiana, densa d’amore e altrettanto complessa, si interrompe improvvisamente quando Teresa, la sua babysitter, viene barbaramente uccisa. Tutta la famiglia si ritrova coinvolta nelle indagini e Acca stesso diventa per l’ispettore Ferrara un prezioso quanto difficile testimone, depositario di un segreto che non è in grado di raccontare se non attraverso sua madre. Un segreto che farà di entrambi il bersaglio dell’assassino.

Tra leggerezza e suspense, tenerezza e colpi di scena il delitto troverà il suo colpevole ma niente sarà più come prima, né per Acca, né per Marta. Un ciclo si chiuderà, se ne aprirà un altro.

 

 

Voi che ne pensate? Fatemi sapere.

Anima in Penna

Annunci

5 cose che…. 5 libri che vorrei leggere quest’estate

Bentrovati amici lettori, oggi ritorna per voi la rubrica del venerdì creata da Twin Books Lovers:

5 cose che…

Risultati immagini per 5 cose che

Oggi abbiamo deciso di parlarvi di 5 libri che vorrei leggere quest’estate.
Cominciamo la classifica

#5

Risultati immagini per wolf libro

Wolf

E’ da un po’ che ho questo libro sul mio comodino e credo che sia giunta l’ora di riprenderlo finalmente in mano.

#4

Risultati immagini per caraval

Caraval

Sto leggendo questo libro di cui ho sentito parlare molto bene, anche se al momento non mi ha ancora conquistato.

 

#3

Risultati immagini per il sognatore libro

Il sognatore

Continuo a leggere solo recensioni positive di questo libro quindi non vedo l’ora di ricominciarlo.

#2

Risultati immagini per a proposito di elsie

A proposito di Elsie

Non so perchè, ma appeno ho letto la trama di questo libro ho capito che dovevo assolutamente leggerlo.

 

#1

L'incantesimo della spada di [Harmon, Amy]

L’incantesimo della spada

Ho visto che molte blogger hanno apprezzato questo libro, quindi voglio provare a vedere se effettivamente è così bello come dicono.

 

Allora che ne pensate? Quali sono i 5 libri che vorreste leggere quest’estate?

Anima in Penna

Anteprima speciale – Come fermare il tempo

Buongiorno amici lettori,

forse la cover non attira gli occhi del lettore, ma la trama sicuramente si!

Sto parlando di:

Come fermare il tempo

Come fermare il tempo di [Haig, Matt]

Autrice: Matt Haig

Data di uscita: 29 agosto 2018

Casa editrice: Edizioni E/O

Trama

Pensate a un uomo che dimostra quarant’anni, ma che in realtà ne ha più di quattrocento. Un uomo che insegna storia nella Londra dei giorni nostri, ma che in realtà ha già vissuto decine di vite in luoghi e tempi diversi. Tom ha una sindrome rara per cui invecchia molto lentamente. Ciò potrebbe sembrare una fortuna… ma è una maledizione. Cosa succederebbe infatti se le persone che amate invecchiassero normalmente mentre voi rimanete sempre gli stessi? Sareste costretti a perdere i vostri affetti, a nascondervi e cambiare continuamente identità per cercare il vostro posto nel mondo e sfuggire ai pericoli che la vostra condizione comporta. Così Tom, portandosi dietro questo oscuro segreto, attraversa i secoli dall’Inghilterra elisabettiana alla Parigi dell’età del jazz, da New York ai mari del Sud, vivendo tante vite ma sognandone una normale. Oggi Tom ha una buona copertura: insegna ai ragazzi di una scuola, raccontando di guerre e caccie alle streghe e fingendo di non averle vissute in prima persona. Tom deve ad ogni costo difendere l’equilibrio che si è faticosamente costruito. E sa che c’è una cosa che non deve assolutamente fare: innamorarsi.

 

 

Voi che ne pensate? Fatemi sapere.

Anima in Penna

Eleanor Oliphant sta benissimo

Buongiorno amici lettori,

sono rimasta subito affascinata da questo libro, la trama mi ha conquistato e appena ho potuto mi ci sono buttata a capofitto.

Quindi oggi vi parlerò di:


Risultati immagini per eleanor oliphant sta benissimoTitolo
: Eleanor Oliphant

Autore: Gail Honeyman

Data di pubblicazione: 17 maggio 2018

Genere: Narrativa

Casa Editrice: Garzanti

Voto relativo al libro: 7,5

Voto relativo alla copertina: 8

Trama: Mi chiamo Eleanor Oliphant e sto bene, anzi: benissimo. Non bado agli altri. So che spesso mi fissano, sussurrano, girano la testa quando passo. Forse è perché io dico sempre quello che penso. Ma io sorrido, perché sto bene così. Ho quasi trent’anni e da nove lavoro nello stesso ufficio. In pausa pranzo faccio le parole crociate, la mia passione. Poi torno alla mia scrivania e mi prendo cura di Polly, la mia piantina: lei ha bisogno di me, e io non ho bisogno di nient’altro. Perché da sola sto bene. Solo il mercoledì mi inquieta, perché è il giorno in cui arriva la telefonata dalla prigione. Da mia madre. Dopo, quando chiudo la chiamata, mi accorgo di sfiorare la cicatrice che ho sul volto e ogni cosa mi sembra diversa. Ma non dura molto, perché io non lo permetto. E se me lo chiedete, infatti, io sto bene. Anzi, benissimo. O così credevo, fino a oggi. Perché oggi è successa una cosa nuova. Qualcuno mi ha rivolto un gesto gentile. Il primo della mia vita. E questo ha cambiato ogni cosa. D’improvviso, ho scoperto che il mondo segue delle regole che non conosco. Che gli altri non hanno le mie stesse paure, e non cercano a ogni istante di dimenticare il passato. Forse il «tutto» che credevo di avere è precisamente tutto ciò che mi manca. E forse è ora di imparare davvero a stare bene.

 

 

Recensione

Se vi aspettate una storia comune e banale, questo libro non fa per voi. Se volete leggere un libro dal punto di vista di una normale eroina, avete sbagliato lettura.

Se invece cercate una storia che racconti la forza dell’animo umano, ma allo stesso tempo la desolazione, l’abbandono, la solitudine; se cercate l’eroina moderna quella che deve convivere con le cicatrici del passato che deve combattere ogni giorno per sopravvivere, per cercare di ottenere una parvenza di vita, allora questo è il libro giusto per voi.

Il passato di Eleanor è un mistero sia per lei che per il lettore. Tutto è bloccato nella sua mente e tenere lontani i suoi fantasmi è l’unico modo che Eleanor conosce per continuare a sopravvivere.

Sopravvivere, perchè la sua non è vita, lei esiste e basta: lavoro – casa – vodka.

Intrappolata nella sua routine cerca di andare avanti come se niente fosse.

Basta, però, che qualcosa di inaspettato accada che tutto il castello di carte crolli.

E’ in questo momento che entra in gioco Raymond. Silenzioso e senza pretese entra nella vita di Eleanor e tassello dopo tassello la stravolge.

Non è, però, una storia d’amore, badate bene. Non dovete cercare questo tra le pagine di questo libro, ma un percorso personale che ci insegna che non dobbiamo trascinarci nella nostra esistenza, ma lottare per la nostra vita.

L’autrice non ha una scrittura accattivante e di certo non troverete traccia di tensione narrativa e io in alcuni punti ammetto di aver avuto difficoltà a proseguire.

Tuttavia il colpo di scena finale, sebbene sembri un po’ campato lì è carino e conclude bene il libro.

Copertina

La cover è bella nella sua semplicità. Secondo me è carica di simbolismo. Il fuoco è centrale nella storia di Eleanor e la casa costruita da fiammiferi usati, secondo me, è la rappresentazione dell’esistenza traballante della protagonista.

 

Concludendo una storia originale e un po’ diversa dal solito che vale la pena leggere.

E voi l’avete letto? Fatemi sapere le vostre opinioni!

Anima in penna

5 cose che…. 5 saghe che ho cominciato di cui non vedo l’ora esca il prossimo volume

Bentrovati amici lettori, oggi ritorna per voi la rubrica del venerdì creata da Twin Books Lovers:

5 cose che…

Risultati immagini per 5 cose che

Oggi abbiamo deciso di parlarvi di 5 saghe che ho cominciato di cui non vedo l’ora esca il prossimo volume.
Cominciamo la classifica

#5

Risultati immagini per illuminae

Illuminae

Chi mi segue da un po’ saprà che ho letteralmente adorato il primo libro di questa saga, mentre il secondo non mi ha fatto particolarmente impazzire. Quindi sono in attesa del terzo per ritrovare le stesse emozioni del primo.

#4

Immagine correlata

Magic

Quest’autrice ha davvero un’enorme fantasia e non smette mai di stupirmi, questa saga ha davvero tutte le carte in regola per diventare grande. Speriamo che il prossimo sia all’altezza.

 

#3

Risultati immagini per shadowblacks

Shadowblack

Ho trovato questo libro davvero originale e ben scritto. Nulla era scontato quindi sono curiosa di vedere cosa l’autore riuscirà a tirare fuori!

#2

Risultati immagini per la battaglia delle tre corone

La battaglia delle tre corone

Da questo libro non mi aspettavo molto e, invece, mi ha piacevolmente stupito. Non vedo davvero l’ora di vedere come proseguirà la storia.

 

#1

Risultati immagini per fidanzati dell'inverno

I fidanzati dell’inverno

Come avrete capito ho profondamente amato questo libro. Tanto che ho pensato di cominciare a leggere il secondo in lingua francese! 🙂 Comunque il prossimo dovrebbe uscire a gennaio! Evviva.

 

Allora che ne pensate? Quali sono le 5 saghe che avete cominciato di cui non vedete l’ora esca il prossimo volume?

Anima in Penna

Anteprima speciale – Non voltarti indietro mai

Buongiorno amici lettori,

appena ho letto la trama di questo libro ho subito notato la particolarità della trama.

Sto parlando di:

Non voltarti indietro mai

Non voltarti indietro mai di [Buchanan, Tracy]

Autrice: Tracy Buchanan

Data di uscita: 23 agosto 2018

Casa editrice: Netwon Compton Editori

Trama

La vita di Anna Grave è letteralmente stravolta. È appena ritornata al lavoro dopo la maternità e sta cercando di riabituarsi ai ritmi della radio, dove conduce un programma, ma soprattutto di riprendersi dalla recente separazione dal marito. Ma il peggio deve ancora accadere. Durante una passeggiata sulla spiaggia insieme alla sua bambina, viene aggredita. Anna è terrorizzata e reagisce istintivamente per proteggere la figlia. Ma quando il suo aggressore muore a causa delle ferite riportate, il mondo le crolla addosso. La polizia crede alla sua versione, ma i risultati dell’autopsia rivelano qualcosa di molto sinistro. E i media cominciano a concentrarsi sulla vicenda, facendo precipitare la donna in una spirale di dubbi. Il precario stato mentale di Anna è ulteriormente minacciato quando riceve un messaggio del “killer di Ofelia”, un assassino a cui vengono attribuiti alcuni omicidi risalenti a venti anni prima: la scia di sangue si era bruscamente interrotta con il suicidio del padre di Anna. La donna è davvero innocente come dice di essere? Un omicidio è meno grave se è commesso per proteggere la propria bambina?

Voi che ne pensate? Fatemi sapere.

Anima in Penna

Libri per gli occhi

Bentrovati amici lettori,

eccomi di ritorno con la rubrica “Libri per gli occhi” dove vi presenterò i libri pubblicati in Italia, di prossima pubblicazione o pubblicati solo all’estero, che, oltre ad avere una bella trama, presentano delle splendide copertine. Sapete quanto sono fissata con le copertine quindi ho deciso di dedicare una speciale rubrica a loro, perchè bisogna ammettere che spesso la copertina fa il libro.

Per i romanzi che non sono ancora approdati in Italia non vi preoccupate tradurrò per voi la trama :).

Adesso, però, passiamo ai candidati di oggi:

 

#1

Prima di tutto trovo davvero stupendo il font usato per il titolo, poi mi piace un sacco l’uso dei colori, come il fatto che siano colori complementari. Infine la figura in primo piano che sembra essere formata dalla sabbia e che sta sfumando è davvero ben realizzato.

The Tiger at Midnight

Autore: Swati Teerdhala

Titolo: The tiger at midnight

Data di uscita: 23 aprile 2019

Trama

Esha è una leggenda, ma nessuno la conosce. È solo nell’ombra che lei agisce come Viper, la migliore assassina dei ribelli. Ha dedicato la sua vita a vendicare ciò che ha perso nel colpo di stato, e ora è stata scelta per la missione più importante: sconfiggere lo spietato generale Hotha.

Kunal è stato un soldato fin dall’infanzia, allenandosi mattina e sera per sostenere il potere del re Vardaan. Suo zio, il generale, si è assicurato che Kunal non si allontanasse mai dal sentiero, anche se una parte del Kunal desidera unirsi al mondo esterno.

Poi le vie di Esha e Kunal si incrociano e si sviluppa una catena di eventi inimmaginabili. Mentre i legami che tengono il loro mondo in equilibrio si rompono e i peccati del passato incontrano la promessa di un nuovo futuro, sia il ribelle che il soldato dovranno fare scelte terribili.

 

#2

Oltre il fatto che mi ispira un sacco la trama del libro, adoro che il titolo sia messo in verticale, come se fosse scolpita nel braccialetto d’oro. L’uso dei colori e i contrasti sono bellissimi.

Autore: Madeline Miller

Titolo: Circe

Data di uscita in America: 19 aprile 2018

Trama

Nella casa di Helios, dio del sole e più potente dei Titani, nasce una figlia. Ma Circe non ha né lo sguardo né la voce della divinità, e viene disprezzata e respinta dai suoi parenti. Sempre più isolata, si rivolge ai mortali per compagnia, conducendola a scoprire un potere proibito agli dei: la stregoneria. Quando l’amore spinge Circe a lanciare un incantesimo oscuro, Zeus adirato la caccia nella remota isola di Aiaia. Lì impara a sfruttare il suo mestiere occulto, traendo forza dalla natura. Ma lei non sarà sempre sola; molti sono destinati a passare attraverso il luogo dell’esilio di Circe, intrecciando i loro destini col suo. Il dio messaggero, Hermes. L’artigiano Dedalo. Una nave con un vello d’oro. E l’acuto Ulisse, nel suo epico viaggio verso casa. Questo mondo è pericoloso per una donna solitaria e l’indipendenza di Circe attira l’ira di uomini e divinità. Per proteggere ciò che le è caro, Circe deve decidere se appartenere alle divinità da cui è nata, o ai mortali che ha imparato ad amare. 

 

#3

Trovo bellissima la scelta dei colori, lo sfondo bianco e i colori pastello, non netti, ma sfumati. Trovo la cover davvero delicata.

 

Autore: Sally Green

Titolo: The smoke thieves

Data di uscita in America: 30 aprile 2018

Trama

A Brigant, la principessa Catherine si prepara per un matrimonio politico organizzato dal suo brutale e ambizioso padre, mentre il suo vero amore, Ambrose, affronta il giogo del boia.

In Calidor, il servitore March cerca vendetta per il principe che ha tradito il suo popolo. A Pitoria, l’avventuroso Edyon ruba gingilli di poco valore mentre si sposta da una città all’altra.

E nei territori aridi del nord, Tash, tredicenne, corre per salvarsi la vita mentre fa da esca per il gretto cacciatore di demoni Gravell.

Mentre le alleanze si spostano e si frantumano, e le vecchie certezze vengono rovesciate, le vite dei nostri cinque eroi verranno stravolte e il loro futuro sarà inestricabilmente legato dalle imprevedibili maree della magia e della guerra.

Chi si leverà e chi cadrà? E chi reclamerà il premio finale?

 

 

Fatemi sapere le vostre opinioni e quale copertina preferite :). Io personalmente sono innamorata di “The smoke thieves”. Voi?

Anima in Penna