Review Party – Dark

Buongiorno amici lettori,

Oggi insieme ad un gruppo di blogger abbiamo letto per voi il terzo libro di una saga famosa in tutto il mondo:

 

Risultato immagini per dark schwab"

Titolo: Dark

Autrice: V.E. Schwab

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di uscita: 2 gennaio 2020

Genere: Fantasy

Sinossi

Come si uccide un dio? Questa è la domanda che tormenta Lila e Kell mentre l’oscurità minaccia la loro casa. Londra Bianca, Londra Rossa, Londra Grigia e Londra Nera sono realtà alternative che rispondono a leggi magiche diverse. Solo gli Antari, esseri umani dotati di poteri particolari, possono viaggiare tra questi universi paralleli. I quattro regni sono vissuti in pace per anni, grazie alla magia che ha sigillato le forze del male impedendo loro di riversarsi sui regni. Almeno fino a ora. Osaron, la più oscura entità di Londra Nera, si è impossessato di Londra Rossa. E desidera essere venerato. Neppure i maghi più forti dell’impero possono competere con lui, così Kell e Lila si lanciano in un’impresa disperata. Insieme al pirata Alucard Emery e al redento Antari Holland intraprendono la ricerca di un artefatto magico in grado di sconfiggere Osaron definitivamente e impedire l’avanzata delle ombre in tutto l’impero.

 

L’autrice

Risultato immagini per v e schwab"

Victoria Schwab, nata il 7 giugno 1987, autrice americana già di grande successo, è celebre grazie all’originalità dei suoi mondi fantasy.

Tra le sue opere più famose la saga The Archived, di cui Fox ha opzionato i diritti televisivi, il romanzo Vicious, i cui diritti televisivi sono andati alla casa cinematografica Scott Free, di Ridley Scott e la saga Darker Shade of Magic. I diritti cinematografici di Questo canto selvaggio, che ha esordito al primo posto nella classifica YA del New York Times sono stati acquisiti da Sony e il vivace passaparola internazionale ha già risvegliato la curiosità lei lettori italiani.

 

Review

 

Cominciamo con il review party.

Dark è il terzo libro di una saga, quindi prima di poterlo leggere occorre aver già conosciuto i protagonisti in Magic e Legend.

Di conseguenza per chi fosse nuovo di questa saga sconsiglio la lettura di questo review party per evitare spoiler.

Adesso, però, entriamo nel vivo.

Vorrei premettere che io amo particolarmente quest’autrice. Trovo che abbia delle idee davvero geniali e una scrittura fresca e scorrevole. Era da tanto che non leggevo storie così originali.

La storia narrata in Magic mi aveva completamente conquistata, come anche i personaggi, ma se mi avete seguito nella scoperta di questa saga saprete che il secondo volume non mi aveva completamente convinta.

Quindi mi sono approcciata a Dark con i piedi di piombo. Come è andata? Ve lo svelerò alla fine.

Dunque avevamo lasciato i nostri eroi alla fine del secondo libro non in una bella situazione.

Osaron si è impadronito di Holland e ha imprigionato Kell. Cosa può esserci di peggio? Due Antari sono fuori gioco, chi potrà accorrere in loro aiuto?

Chi se non Lila che ci ha dimostrato essere il terzo Antari?

Osaron va alla conquista della Londra di Kell. A questo punto sorge la mia prima domanda. Perchè proprio quella Londra?

Qui Osaron abbandona il corpo di Holland per immergersi nel fiume e “contagiare” gli abitanti di Londra. Ora sorge la mia seconda domanda. Perchè non attaccare subito?

I tre Antari partono alla ricerca “dell’arma” capace di sconfiggere Osaron lasciando Londra scoperta. Terzo è ultimo buco di trama secondo me.

Come avrete capito la storia ha qualche buco evidente, ma ha anche dei momenti davvero belli e toccanti.

Ad esempio l’approfondimento della storia di Holland. Finalmente scopriamo perchè lui è così diverso da Kell e quello che ha subito e che lo ha portato a cedere a Osaron.

Inoltre impariamo a conoscere meglio la regina e il re e a capire i motivi dei loro comportamenti con il figlio Rhy e il figlio acquisito Kell.

La storia in sostanza si arricchisce di dettagli che ci fanno apprezzare meglio ogni personaggio anche se non protagonista e capire il motivo di determinate scelte.

Anche Alucard si arricchisce di nuovi dettagli.

Conosciamo la sua famiglia e quello cui è disposto a rinunciare per farsi perdonare da Rhy.

Vediamo l’evoluzione di Rhy da ragazzo a uomo e l’accettazione della sua situazione legata a Kell.

Insomma le battaglie e l’introspezione non mancano e sono perfettamente alternati.

Il finale è sia conclusivo sia lascia spiragli a una nuova storia.

Quindi concludendo: un bel libro, ma non all’altezza del primo e in linea con il secondo.

 

Copertina

Passiamo infine a parlare della copertina. Per chi mi conosce da un po’ sa che è uno degli aspetti di un libro che valuto sempre. Allora come per le altre cover mi piacciono i giochi di colore e il taglio moderno. Inoltre è bella la piantina di Londra su cui cammina la figura.

 

 

Come voto complessivo darei un bel:

Risultati immagini per 3/5

 

E voi che ne pensate, vi ispira?

Anima in Penna

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.