Illuminae

Buongiorno amici lettori,

questo libro è stato nella mia reading list da quando è uscito, mi è stato regalato a inizio anno e, per un motivo o per l’altro, non ero mai riuscita a cominciarlo. Per fortuna sono arrivate le vacanze.

Quindi oggi vi parlerò di:


Risultati immagini per illuminae libro mondadoriTitolo
: Illuminae

Autore: Kaufman, Kristoff

Data di pubblicazione: 18 ottobre 2016

Genere: Fantascienza

Casa Editrice: Mondadori

Voto relativo al libro: 10

Voto relativo alla copertina: 8

Trama: Quel giorno, quando si è svegliata, Kady pensava che rompere con Ezra sarebbe stata la cosa più difficile da affrontare. Poche ore dopo il suo pianeta è stato invaso. Anno 2575: il cielo di Kerenza, un pianeta poco più grande di un granello di sabbia coperto di ghiaccio e sperduto nell’universo, si oscura all’improvviso. Tra le esplosioni e le urla degli abitanti terrorizzati, una squadra d’assalto della… una potente corporation interstellare, dà inizio all’invasione. Ed Ezra e Kady, che si rivolgono a malapena la parola, sono costretti a cercare insieme una via di fuga. Alcuni giorni dopo, però, un mortale… mutante inizia a diffondersi a bordo di una delle navi sulle quali si trovano i due ragazzi e gli altri superstiti. Come se non bastasse, AIDAN, l’intelligenza artificiale che dovrebbe… pare essersi trasformato nel nemico. E nessuno dei militari incaricati delle operazioni di salvataggio sembra intenzionato a spiegare ciò che sta accadendo. Quando Kady riesce ad accedere a informazioni strettamente riservate, le è subito chiaro che l’unica persona che può aiutarla è anche l’unica con la quale pensava non avrebbe più avuto nulla a che fare.

 

Premetto che questo non è un libro come gli altri. Non aspettatevi i classici capitoli e le descrizioni o i dialoghi, qui non troverete niente di tutto questo. Il libro è organizzato come fosse un dossier che racconta quello che è accaduto, attraverso le chat, le riprese delle telecamere di sorveglianza, i comunicati ufficiali e immagini…

Dopo questa premessa partiamo con il parlare dei:

Personaggi

 

I protagonisti sono principalmente tre.

Kady è una ragazza brillante e intelligente, ha sempre pensato che era destinata a qualcosa di grande. E’ coraggiosa e determinata, ma allo stesso tempo ha bisogno dell’affetto e della vicinanza dei suoi cari, senza i quali si sente persa.

Ezra è meno sicuro di sé, ma farebbe di tutto per difendere Kady e i propri amici. Lui vorrebbe una vita tranquilla, ma la realtà lo ha portato più volte a tirar fuori il coraggio che nasconde dentro di sé.

Aidan è un’intelligenza artificiale, è programmata per proteggere il suo equipaggio e comanda una grandissima nave da guerra spaziale.

Passiamo adesso alla

Trama

 

La storia inizia con la fuga dei nostri due protagonisti umani, da Kerenza. Il pianeta è la base di una miniera illegale che però dà da mangiare a migliaia di famiglie.

Una corporazione rivale decide di attaccare Kerenza e quelli che riescono a scappare vengono soccorsi da tre astronavi: la Copernicus, la Hyperia e l’Alexander.

Tra queste solo l’Alexander è una nave da guerra e da sola riesce a far fuori tre astronavi nemiche, ma l’ultima sopravvive e comincia a inseguirli nello spazio: la Lyncoln.

L’obiettivo dei sopravvissuti è raggiungere il wormhole più vicino e scappare per raccontare quello che è successo.

Purtroppo però i pericoli non sono finiti. I rifugiati della Copernicus vengono infettati da un virus, rilasciato dalla corporazione e a poco a poco impazziscono diventando dei brutali assassini.

Aidan, l’intelligenza artificiale dell’Alexander sembra impazzire e dà ordini che vanno aldilà della comprensione umana. A volte per difenderne alcuni ne uccide molti altri, ma disattivare Aidan porterebbe l’Alexander a portata di tiro della Lyncoln.

 

Recensione

Che dire, Illuminae è uno dei più bei libri che abbia mai letto.

La storia è stupenda e originale, i personaggi sono ben strutturati e la suspense narrativa tiene il lettore con il fiato sospeso fino alla fine.

Un capolavoro.

Lo stile di narrazione, completamente innovativo, trovo che sia stata un’idea geniale. Sicuramente, la storia narrata come se fosse un dossier militare, aiuta il lettore ad immergersi meglio nell’atmosfera e a creare più tensione narrativa.

Devo ammettere che dopo le prime 200 pagine, che mi sono servite per inquadrare la storia, non sono più riuscita a smettere di leggere.

Nella libro vengono inseriti elementi sempre più interessanti, man mano che la storia prosegue e normalmente questi elementi coincidono con nuovi ostacoli da superare.

L’idea del morbo è stata geniale e il punto di vista dell’intelligenza artificiale mi è piaciuto davvero un sacco. Queste erano le parti che attendevo con più trepidazione.

Il lettore vive nella speranza che tutto si risolva per il meglio, ma questa speranza gli viene per diverse volte negata e alla fine si ritrova anche lui sull’Alexander a lottare fino all’ultima pagina anche sapendo che quella sarà l’ultima battaglia.

La storia raggiunge, in molti punti, alti livelli di epicità. Gli autori sono riusciti a creare dei personaggi belli e credibili. Ognuno armato dei propri difetti e delle proprie virtù.

Nella storia incontriamo capitani dell’esercito codardi e nerd coraggiosissimi. Insomma ce n’è davvero per tutti i gusti.

Non ho trovato a questo libro un solo difetto e sono stata felicissima di scoprire che la storia non finisce qua. Il finale di Illuminae infatti è aperto.

Sono già stati pubblicati in inglese i prossimi due libri della trilogia e io non vedo davvero l’ora di averli tra le mie mani. Soprattutto, però, spero ardentemente che siano all’altezza del primo, anche se non sarà facile.

Per incuriosirvi vi riporto le due copertine dei libri che concluderanno la saga di Illuminae:

Obsidio (The Illuminae Files) di [Kaufman, Amie, Kristoff, Jay]

 

Copertina

Passando adesso alla copertina, devo dire che mi è subito saltata all’occhio: è bella, accattivante e diversa da solito, proprio come il libro stesso e sono contenta che stia abbellendo la mia libreria. Sono davvero soddisfatta.

 

Concludendo, per gli amanti del genere, è una lettura che non potete lasciarvi sfuggire. E voi l’avete letto? Fatemi sapere le vostre opinioni!

Anima in penna

Annunci

2 pensieri riguardo “Illuminae

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...