Traveller

Buongiorno amici lettori,

con un gruppo di altre blogger abbiamo introdotto una rubrica che si chiama The Readers’ Nest.

In sostanza facciamo un sondaggio su base mensile per scegliere insieme la lettura che ci accompagnerà nel mese successivo.

Per maggio il vincitore del sondaggio è stato:

Traveller

 

Titolo: Traveller

Autore: Alexandra Bracken

Data di pubblicazione: 18 aprile 2017

Genere: Urban Fantasy

Casa Editrice: Sperling & Kupfer

Voto relativo al libro: 6,5

Voto relativo alla copertina: 8,5

Trama: Etta Spencer non sapeva di essere una “viaggiatrice” fino al giorno in cui si è ritrovata a chilometri e secoli di distanza da casa sua. Ora, di nuovo sola, in un luogo e in un tempo a lei sconosciuti, derubata dell’unico oggetto in grado di proteggere la linea temporale e salvare sua madre, e lontana da Nicholas, il ragazzo che ama, deve fare i conti con una rivelazione tanto scioccante da mettere in discussione quello per cui lei ha combattuto fino ad ora, e cambiare per sempre il suo futuro. Un futuro che Nicholas è pronto a tutto pur di salvare. Devastato dalla scomparsa di Etta, sta infatti cercando disperatamente di rintracciarla, per aiutarla a risolvere insieme questo disastro, come era destino. Ma, mentre Etta e Nicholas continuano a cercarsi ai confini del tempo e del mondo, e i viaggiatori sono impegnati in una spietata battaglia per il potere, la posta in gioco si alza. Perché esiste qualcosa di ben più potente dell’astrolabio che tutti vorrebbero. Un potere antico e pericoloso che minaccia di sradicare del tutto la linea temporale.

 

Premetto che forse, se non fosse uscito nei sondaggi, non penso che avrei dato una seconda possibilità a questa saga. Il primo libro della duologia non mi aveva conquistato. Qui potete trovare la mia recensione di Passenger

Se non avete ancora letto il primo libro della saga vi consiglio di fermarvi qui. Non vorrete rischiare spoiler!:)

Partiamo con il parlare dei:

Personaggi

In questo secondo volume incontriamo molto dei personaggi che abbiamo imparato a conoscere in Passenger.

Nicholas è disperato dopo la scomparsa della sua amata Etta. L’improvvisa apparizione di Rose e la bizzarra alleanza con Sophia gli daranno un nuovo scopo e una nuova speranza.

Etta è stata catapultata in una nuova epoca e finalmente potrà incontrare suo padre.

Passiamo adesso alla

Recensione

Allora nel primo libro avevamo già incontrato gli Ironwood e sentito parlare delle Spine.

In questo secondo volume conosciamo meglio le Spine, di cui il padre di Etta è il capo, e scopriamo l’esistenza di un altro nemico l’Antico.

Inoltre scopriamo come sono nati i viaggiatori e il potere dell’astrolabio.

Sebbene i grandi misteri che hanno permeato il primo libro vengano svelati, il racconto secondo me manca di tensione narrativa.

Il nuovo nemico e la lontananza tra Nicholas ed Etta non riesce a mantenere l’attenzione del lettore che non dà il classico stimolo di sapere come si risolverà la situazione.

Alcuni nuovi personaggi introdotti sono carini, come Henry e Li Min, e anche Belladonna, ma non sono stati supportati dalla storia, o meglio l’autrice non è stata in grado di valorizzare al meglio le carte che aveva nel proprio mazzo.

 

Io speravo di avere maggiori dettagli sulla vita di Rose e di Cyrus, ma in realtà la storia divaga e perde molti dei punti centrali che avevano caratterizzato il primo libro. Anche l’Antico poteva essere sfruttato diversamente secondo me.

Peccato, c’erano tutti i presupposti perchè ne uscisse fuori una storia memorabile e invece secondo me l’autrice si è persa.

Copertina

Infine, parlando della copertina, devo ammettere che mi ha davvero conquistata. La scelta dei colori e dell’immagine secondo me è stata davvero azzeccata e sono contenta che in Italia sia stata mantenuta la copertina originale.

L’idea della natura intrappolata sotto la teca rotta è davvero un’immagine suggestiva.

 

Concludendo, per adesso non mi sento di consigliare questa saga, ma magari potrei dare una possibilità alle prossime opere di questa autrice.

E voi l’avete letto? Fatemi sapere le vostre opinioni!

Anima in penna

Annunci

Un pensiero riguardo “Traveller

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...