The Hearthbreakers

Buongiorno amici lettori,

oggi vi parlo di un romanzo d’amore pubblicato da poco dalla Sperling & Kupfer:

 

Titolo: The Hearthbreakers

Autore: Ali Novak

Data di pubblicazione: 9 febbraio 2016

Genere: romanzo YA

Voto relativo al libro: 7

Voto relativo alla copertina: 7

Trama: A volte l’amore non si riconosce alla prima nota.
Per Stella, diciassette anni, la vita non è stata affatto facile da quando sua sorella Cara si è ammalata. Pur di starle vicino, Stella ha chiuso i suoi sogni in un cassetto. Perché farebbe qualsiasi cosa per vederla felice. E ora che il compleanno di Cara è alle porte, ha in mente il regalo perfetto: un autografo degli Heartbreakers, la sua band preferita. Poco importa se per averlo dovrà andare fino a Chicago e stare in fila per ore, o se per lei sono solo quattro ragazzini sfigati e la loro musica uno schifo: Cara li adora ed è l’unica cosa che conta. Ma questa missione porterà con sé più di una sorpresa. A partire dal ragazzo con due meravigliosi occhi azzurri che Stella incontra da Starbucks.
È simpatico, carino, ha un sorriso irresistibile, delle adorabili fossette e qualcosa di terribilmente familiare. Stella è convinta di averlo già visto da qualche parte. Ma è un’ipotesi a dir poco ridicola e decisamente improbabile. Così, Stella archivia in fretta quell’incontro e raggiunge l’evento degli Heartbreakers come da programma. Quando però, dopo un’interminabile coda, finalmente arriva il suo turno, per poco non le viene un colpo: il ragazzo che parla con una fan e firma poster, quello con un sorriso meraviglioso, è… il ragazzo di Starbucks. Flirtare con Oliver Perry, il cantante degli Heartbreakers, non era certo nei suoi piani. E se la vita di Stella si trasformasse in una di quelle canzoni d’amore che lei tanto detesta?

 

Allora comincio subito dicendovi che questo non è un romanzo impegnativo, come forse avete già intuito, ma comunque l’autrice ci propone una bella storia d’amore.

La cosa sorprendente di questo libro riguarda il fatto che negli Stati Uniti, The Heartbreakers è stata una delle storie più amate e seguite su Wattpad, la nota community online per scrittori self-published, dove ha ottenuto oltre 42 milioni e mezzo di visualizzazioni e di conseguenza la fama e la pubblicazione cartacea in tutto il mondo. Considerando il fatto che anch’io sono su Wattpad, sebbene in Italia non sia così sviluppato come in America, è bello vedere come una community online possa aiutarti a far avverare i propri sogni.

Cominciamo parlando dei personaggi.

Stella è una ragazza di 17 anni che ha due gemelli Drew e Cara. Ha sempre voluto distinguersi dai suoi fratelli, per questo si è tinta una ciocca di capelli, si è fatta un piercing al naso e ha iniziato ad avvicinarsi alla fotografia. Quando a Cara viene diagnosticato il cancro il suo mondo crolla e lei inizia avere paura del futuro e di allontanarsi da casa. Per questo rimanda l’iscrizione all’università.

Oliver è un ragazzo sensibile, attento agli altri che arriva da una famiglia complicata. E’ il cantante della famosissima band “The Hearthbreaker” che è tutto per lui, per questo è disposto a tutto per tenerla unita.

Il loro incontro è casuale e il feeling tra di loro è inevitabile. Per una serie di fortunati eventi si ritrovano a lavorare insieme.

Stella, grazie ai quattro componenti della band, riuscirà a uscire dal suo guscio e cercare la sua strada, mentre Oliver dovrà lavorare su se stesso e sulle proprie paure.

Il libro è semplice e scorrevole. Ideale per chi ogni tanto ha bisogno di una lettura fresca e non troppo impegnativa. La scrittura è accattivante e, anche se non fa rimanere il lettore incollato alle pagine, non risulta mai noiosa. Ovviamente le storie d’amore travagliate fanno sempre battere il cuore delle lettrici romantiche come me.

I personaggi sono ben caratterizzati sebbene a volte risultino un po’ stereotipati.

Forse solo la malattia riesce a dare un minimo di profondità al libro, riuscendo a renderlo leggermente diverso dagli altri romanzi del genere.

Inoltre anche la morale che il libro vuole far passare non è male: se hai paura del futuro rischi di perdere le opportunità che la vita può darti. A volte fa bene chiudere gli occhi e lasciarsi andare.

Infine parliamo della copertina.

Non è niente di speciale, però apprezzo molto che non abbiano utilizzato quella originale americana (che era davvero orribile) e che abbiamo deciso di rivisitare, almeno un po’, le classiche copertine che ci vengono proposte con a solita immagine di un ragazzo e di una ragazza intenti a lasciarsi andare ad effusioni amorose. Almeno qui non si vedono le teste :).

Allora per concludere ve lo consiglio come fresca lettura primaverile.

Leggete e fatemi sapere le vostre opinioni!

Anima in penna

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...