La quinta onda

Buongiorno a tutti,

ecco a voi la recensione del libro che ho appena finito di leggere. Vi anticipo che darò un voto da zero a dieci per valutare se mi è piaciuto o meno e che analizzerò vari aspetti del libro come la copertina, la trama e i personaggi.

Questo è il libro:

LA QUINTA ONDA

Titolo: La quinta onda

Autore: Rick Yancey

Data di pubblicazione: 18 marzo 2014

Genere: fantascienza

Voto relativo al libro di anima in penna: 9

Voto relativo alla copertina di anima in penna: 6

Trama: Di notte, Cassie non può più guardare il cielo stellato con gli stessi occhi di
prima; ora sa che loro arrivano da lì, da quegli astri luminosi e distanti, e
arrivano per distruggere il suo mondo. Cassie è tra gli ultimi superstiti, sola, in
fuga da loro, esseri mandati sulla Terra per sterminare la specie umana: l’unica
speranza che le resta è ritrovare Sammy, il fratellino che le è stato strappato
dalle braccia. Quando il misterioso Evan Walker si offre di aiutarla, Cassie
capisce che deve prendere una decisione: fidarsi o rinunciare alla sua missione,
arrendersi o continuare a lottare.

Iniziamo subito dicendo che è un gran bel libro. La terra è devastata e l’umanità ridotta ai minimi termini. La speranza, che è sempre stata l’ultima ancora di salvezza per l’uomo, gli sta scivolando dalle mani. L’introspezione è la parte centrale del libro. I dialoghi interiori, i ragionamenti e le decisioni di ogni singolo personaggio ce li fanno apprezzare di più. I protagonisti sono veri, sono uomini, non sono eroi senza macchia e senza paura. Fanno errori, ne pagano le conseguenze, si rialzano e vanno avanti. Sono credibili, coerenti e ci si immedesima facilmente. La storia è ben strutturata, non si scopre subito cosa è successo, ma mantiene la suspance quel tanto che basta da tenerci incollati alle pagine. Le azioni sono studiate e progettate nei minimi dettagli, quindi fortunatamente non avremmo il protagonista che si getta a testa bassa nella battaglia senza aver ragionato su ogni piccolo passo.

Le storie d’amore ci sono, non sono le protagoniste, ma aggiungono quello stimolo in più che non guasta assolutamente al libro.

I punti di vista sono alternati e ti permettno di vivere la storia da differenti visuali e affezionarti a più personaggi. Tutto è coronato da incredibili colpi di scena: buoni che sembrano cattivi e cattivi che sembrano buoni.

La scrittura è leggera e per niente tediosa, le descrizioni non sono eccessivamente lunghe, ma al contrario coinvolgono completamente il lettore.

Infine la copertina, forse unico tasto dolente del libro. Io sono un po’ fissata con le copertine e vado in controcorrente rispetto al detto “non giudicare mai un libro dalla copertina”. Purtroppo in questo mare di libri ho bisogno di un primo metodo di scrematura e il mio metodo passa attraverso gli occhi. Sebbene la copertina riporti l’immagine solitaria di un essere umano e la luce che ricorda “incontri del terzo tipo” secondo me non rende giustizia al libro. Forse con colori diversi e in un’ambientazione più post apocalittica avrebbe incontrato più il mio gusto.

Nonostante questo, consiglio caldamente questo libro agli amanti del genere, ma anche ai neofiti perché è capace di appassionare sia chi cerca una storia avvincente sia chi ama gli omini verdi che vengono da altri mondi.

Beh che dire, leggetelo e fatemi sapere le vostre impressioni.

Ps: ho il piacere di comunicarmi che questo libro approderà presto sui grandi schermi. Stanno già scegliendo il cast e io non vedo l’ora di vedere tutti i personaggi in carne e ossa.=)

Anima in penna

Annunci

3 pensieri riguardo “La quinta onda

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...